Monthly Archives: Gennaio 2008

Britney Spears: Blackout

“Miss American Dream” sul viale del tramonto Scrivere questa recensione è un po’ come sparare sulla croce rossa… Povera Britney, brutta fine quella della bambina “prodigio” che ha conquistato milioni di fan con i suoi (finti) proclami di candore e ...

Leggi »

Bianco E Nero

Quanto siamo razzisti in fondo? Neri? Persone di colore? Negri? Qual è la parola più politically correct per definire chi ha la pelle scura? Ed è poi vero che le donne africane hanno il sedere a mandolino e il ritmo ...

Leggi »

Amores Perros

Vita da cani Alejandro González Iñarrítu debutta sulla lunga durata (davvero lunga) con una pellicola che fa incetta di premi e nomination. Il suo “Amores Perros” intreccia tre storie sullo sfondo di una città popolata da cani, croci e delizie ...

Leggi »

Cradle Of Filth: Thornography Deluxe: Harder, Darker, Faster

Il futuro: interattività e contenuti scaricabili? “One dark afternoon, like a shadow it flew: the rise of the true Thornography!”. Ma attenzione, non si tratta della stessa operazione avvenuta con “Nymphetamine Deluxe”. Qui c’è un messaggio, un’icona che vuole ergersi ...

Leggi »

Avantasia: The Scarecrow

Bello senz’anima Spesso le parole valgono meno delle note, nel mondo della musica, così come le promesse cedono spesso di fronte ad esigenze più o meno artistiche. Oppure accade di crescere e di cambiare, diamo a Tobias Sammet la possibilità ...

Leggi »

Avantasia: Lost In Space Part I & II

Somewhere Out In Retro-Space Tobis Sammet non è nuovo a stupirci con la pubblicazione di EP che mantengono un legame molto flebile con i full length a cui dovrebbero fare da traino. È capitato che si facessero addirittura preferire ai ...

Leggi »

Pagan’s Mind: God’s Equation

Scivoloni pagani Se ad un primo ascolto sul viso compare uno sguardo interrogativo, ai successivi incontri/scontri con il nuovo prodotto firmato Pagan’s Mind la perplessità si tramuta in profondo sconforto. E quello che rimane di tanta delusione è la consapevolezza ...

Leggi »

Eluveitie: Slania

Oltre il confine Vento lieve che si fa verbo, capace di liberare la potenza delle leggende, dei remoti suoni che abitano i meandri dell’anima, è “Primordial Breath”, che manifesta “Slania”, ultima opera degli svizzeri Eluveitie. “Inis Mona” si intreccia, grazie ...

Leggi »

President Evil: Hell In A Box

Dalla Germania…. con tedio Pochi anni li separano dall’esordio e dal primo album che li ha portati ad esibirsi con nomi prestigiosi come Ministry e Fear Factory, tornati con “Hell In A Box”, i President Evil si propongono di portare, ...

Leggi »
Scroll To Top