Monthly Archives: giugno 2008

J27: J27

Miracolo: il rock italiano è resuscitato! Forse… Registrato al “Syncropain Studio” di Pisa e masterizzato al “Precision Mastering” di Hollywood, il disco omonimo dei J27 è un inno heavy tricolore che soddisfa i palati più rockeggianti attraverso un sound viscerale ...

Leggi »

Blacklisted: Heavier Than Heaven, Lonelier Than God

Heavier than emo, shorter than a fuck Se sono sulla lista nera di qualcuno, questi sono senz’altro i deboli di orecchie, per i quali “Heavier Than Heaven, Lonelier Than God” sarà come il Diavolo per l’acqua santa, ossia qualcosa da ...

Leggi »

Killing The Dream: Fractures

Il vecchio, il nuovo e il senza tempo Ovvero le tre anime dei Killing The Dream, giunti con “Fractures” al terzo disco in studio. Il vecchio perché il riferimento ai grossi nomi hardcore degli anni ’80 è lì, evidente in ...

Leggi »

Sylvan: Leaving Backstage / Posthumous Silence – The Show

Festeggiamenti in grande stile Dieci anni di carriera sono un buon traguardo da festeggiare con un DVD + doppio CD live. I Sylvan, gruppo progressive rock tedesco, hanno deciso di farlo tributando quello che reputano il proprio capolavoro, “Posthumous Silence”, ...

Leggi »

Alesana: Where Myth Fades To Legend

Alesana bite the dust I sit down behind my pc With the brim pulled way down low Ain’t no sound but the sound of this cd, Mouse is ready to go Are you ready, Are you ready for this Are ...

Leggi »

Def Leppard: Songs From The Sparkle Lounge

Il Leopardo cieco non ha inforcato gli occhiali L’intenzione dichiarata era quella di ritornare ai suoni del passato, con cui la band era riuscita a scuotere il mercato dell’heavy melodic, intenzione in un certo senso marcata già nella cover art, ...

Leggi »

Land Of Tales: Land Of Tales

“Buona l’iniziativa”, diceva un cronista sportivo All’inizio dell’anno, la Frontiers lanciava sul mercato gli svedesi Work Of Art, una novità che veniva immediatamente tributata da critica e pubblico come il più interessante prodotto del moderno – e tuttavia povero – ...

Leggi »

Silent Rage: Four Letter Word

Leggere sempre la data di scadenza dei prodotti Tra gli zombie riesumati dalla Frontiers, vi sono i Silent Rage, band californiana lanciata nel 1987 da Gene Simmons con l’album “Shattered Hearts” e che ha saputo replicare il successo, due anni ...

Leggi »

Michael Vescera: A Sign Of Things To Come

La ricetta della nonna Il nome di Vescera è un mito silenzioso che si muove obliquamente all’interno della storia del metal. Primo frontman occidentale in una heavy band giapponese, Vescera ha militato con i Loudness per tre anni. Quindi, procedendo ...

Leggi »

Dark Sky: Empty Faces

Siamo alle solite Quarto album per i cinque ragazzi di Rottweil (Germania). Un lavoro che risente enormemente degli ingredienti tipici di quel filone scandinavo al confine tra l’heavy melodic ed il power metal: refrain immediati, sezione ritmica possente, precisione tecnica. ...

Leggi »
Scroll To Top