Monthly Archives: Ottobre 2008

La città del Teatro, il Teatro a Milano

Tutto pronto per la terza edizione della Festa del Teatro, la grande kermesse della scena milanese promossa dalla Provincia e dal Comune di Milano, dalla Regione Lombardia, dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali e dall’Associazione Generale Italiana Spettacolo/Lombardia. ...

Leggi »

No Problem

La nuova comicità napoletana (…) Vincenzo Salemme è Arturo Cremisi, attore protagonista di una fiction di successo La vera star televisiva, però, è il bambino che interpreta suo figlio Mirko, bravissimo, ma poco simpatico. Quando un bambino che ha da ...

Leggi »

The Women

Ma siamo davvero così? Solo un ultrasessantenne cinico e irresistibilmente cool, come Mick Jagger, poteva produrre una commedia al vetriolo che è allo stesso tempo un atto d’amore nei confronti delle donne. “The Women” di Diane English è il remake ...

Leggi »

Un percorso acustico lungo tre lustri

Certamente chiedere a Danny Cavanagh le motivazioni dell’addio al death/doom metal dei primi dischi potrebbe essere la domanda più banale di un’ipotetica intervista, è un discorso che avranno intrapreso oramai troppe volte nell’ultimo decennio. E non è certo un caso ...

Leggi »

Live in Love, so much Love

Nei rapporti umani si arriva ad un punto in cui non c’è più bisogno di frenare le parole. L’esplosione che giunge in un cuore, una mente, uno stomaco è l’indissolubile umanità che lega le relazioni. Bene. Con un gruppo che ...

Leggi »

Donkey Xote

Donkey Xote: e i mulini a vento? Co-produzione della torinese Lumiq Animation e dalla spagnola Filmax, arriva nelle sale italiane – dopo la presentazione in anteprima al Fiuggi Family Festival – “Donkey Xote”, diretto dal regista spagnolo Josè Pozo, già ...

Leggi »

Motörhead: Motörizer

Teach you how to sing the blues No, sinceramente non si può. Non si può evitare di pensare che ciò con cui i Motorhead assemblano ogni loro nuovo disco siano semplici pretesti per allungare o sostituire alcuni pezzi della scaletta ...

Leggi »

The boys are back in town

Per quanto sacrilego possa apparire, l’odierna incarnazione dello storico combo del mai troppo compianto Phil Lynott ha un suo perché. Poco importa che John Sykes nella band abbia speso sì e no un paio d’anni, lasciando traccia di sé solo ...

Leggi »

Mogwai: The Hawk Is Howling

Post-Rock is dead.. Hail to post-rock! Come è possibile essere credibili, affermando che i Mogwai apportano una svolta importantissima con “The Hawk Is Hawling”? Come si può, quando si parla della band che ha fatto della reiterazione infinita, dei soundscape ...

Leggi »
Scroll To Top