Monthly Archives: marzo 2010

Abominio

Nome: Abominio Chi gliel’ha dato: Stan Lee. Colpa degli americani? Americani ed invidia del pene, cinquanta e cinquanta. Altezza: Liv Tyler x 1,68. Abominio è alto circa il 20% più di Hulk, il quale è alto il 40% più di ...

Leggi »

Azione integrata di vigilanza: nascono i SIAE-Cop

Si allarga sempre di più il raggio di poteri concessi dallo Stato alla SIAE. Dopo l’accordo del 23 ottobre 2009, che ha accordato alla SIAE il potere di riscuotere i diritti economici spettanti ai produttori fonografici, ora è il turno ...

Leggi »

Led TV: come sceglierle.

Non si è fatto in tempo ad abituarsi ai nuovi televisori al Plasma e LCD, che il mercato viene stravolto dalle nuove TV a Led. Davvero frustrante per chi ha investito migliaia di euro per dotarsi di uno schermo gigante ...

Leggi »

Jónsi: Go

Islanda, terra di musicanti Jónsi, cantante/chitarrista dei Sigur Rós, conferma che la band è ufficialmente in pausa pubblicando il suo primo disco solista (il secondo se si pensa a quello in collaborazione con Alex Somers “Riceboy Sleeps”). Ciò che ha ...

Leggi »

Low-Fi: Low-Fi

Cartolina rock Curiosa scelta di moniker per i napoletani Low-Fi che, pur non facendo sfoggio di una qualità di registrazione cristallina, sono lontani dall’attitudine casereccia dei primi Pavement o dei Guided By Voices, e cominciano il loro viaggio musicale da ...

Leggi »

C’era Una Volta Pollon…

Un Olimpo tutto da ridere “Sulla cima dell’Olimpo c’è una magica città, gli abitanti dell’Olimpo sono le divinità.” E potremmo continuare, sulla voce di una Cristina D’Avena dei bei tempi d’oro, dicendo che c’è anche una bambina “che ancora dea ...

Leggi »

Glorificazione di un numero naturale

Forse non ve ne siete mai accorti in tutti questi mesi, ma Compilation è una rubrica fortemente legata al numero sette. In effetti, su un totale di quindici puntate, ce ne sono ben ZERO che contengono una top 7 pulita ...

Leggi »

Dal 2 aprile – Il cinema “è una cosa meravigliosa”

Si comincia con “Gamer“, in cui il gioco prende il posto della realtà o viceversa. I protagonisti, oltre a Gerard Butler, sono alcune star televisive come Milo Ventimiglia e Michael C. Hall, nonché l’onnipresente John Leguizamo. Pur con le dovute ...

Leggi »

Mother-Unit: Brain Message

L’olandese volante Il chitarrista Bertus Fridael, co-fondatore dei 35007, ha deciso di mettersi in proprio creando il progetto Mother-Unit. Fondamentalmente l’olandese continua a suonare ciò che rese piuttosto famosi i 35007: una mescolanza psichedelica ben servita a base di space ...

Leggi »
Scroll To Top