Monthly Archives: luglio 2010

Roswell Six: Terra Incognita: A Line In The Sand

Il secondo capitolo di un emozionante viaggio “Terra Incognita: A Line In The Sand” è il secondo capitolo dell’ambizioso progetto voluto dallo scrittore Kevin J. Anderson, autore dell’omonima saga fantasy. Questo nuovo lavoro riunisce molti nomi dei più noti gruppi ...

Leggi »

Framepictures: Remember It

Fotoricordi del passato Primo full length per i portoghesi Framepictures, votati a seguire la strada dei loro beniamini Dream Theater; molto articolato e complesso nella struttura ritmica, “Remember It” rende anche omaggio a quelle grandi band prog che ne hanno ...

Leggi »

Sky Architect: Excavation Of The Mind

Nuove e vecchie sonorità a confronto Album di debutto per la giovane band olandese, capace di mescolare i generi più diversi creando un sound malato (non per nulla trattasi di concept su di un malato di mente), ma nel contempo ...

Leggi »

Dante: Saturnine

Lasciate ogni speranza oh voi che ascoltate Secondo album per la band prog teutonica, che si compone di sette suite che riportano la mente al prog più datato, stile Pink Floyd ed Emerson Lake And Palmer, con particolari richiami alle ...

Leggi »

Creation: Inner Disease

Un (quasi) esordio in grande stile I Creation nascono nel 2002 come cover band dei “Dream” dai fratelli Angelo e Francesco Caccamo, dopo una lunga gavetta e vari cambi di line up si presentano con questo primo album, un ep ...

Leggi »

Conosciamo il DLNA e scopriamone i benefici

Fino a qualche tempo fa, avere una casa dove si poteva ascoltare la musica in ogni stanza e condividere i video da un dispositivo all’altro era un sogno che solo in pochi potevano permettersi. Installare sistemi audio/video multi-room richiedeva specifiche ...

Leggi »

Il Cinema Ritrovato 2010: I wanna be somebody

Harry Fabian, il protagonista di “Night And The City”, vive nei bassifondi di Londra. Sbarca il lunario con lavoretti saltuari, cercando di lavorare d’astuzia per emergere dal sottobosco di faccendieri di mezza tacca e piccoli criminali. Coltiva, in modo confuso ...

Leggi »

O forse anche no?

Devo confessare una cosa terribile, o miei devotissimi lettori. L’altra sera ho guardato la prima puntata di una serie TV. «Sticazzi» è il coro che sento levarsi da dietro gli schermi. «Sticazzi no» è la mia risposta. Vedete, io sono ...

Leggi »

Facebook è proprietario dei nostri contenuti?

Tempo fa, una nota rivista telematica newyorchese, therumpus.net, ha pubblicato un’intervista ad un anonimo dipendente di Facebook. Uno dei passaggi più allarmanti era il seguente: Giornalista: “Sui vostri server voi salvate qualsiasi informazione che sia mai stata inserita in Facebook, ...

Leggi »
Scroll To Top