Monthly Archives: settembre 2012

Dum Dum Girls: End Of Daze

Nessuno stordimento Le Dum Dum Girls, noto gruppo statunitense completamente al femminile, pongono fine allo sbalordimento con l’EP “End Of Daze”: niente più di cinque brani per nulla affatto lontani dallo stile adottato dal quartetto lo scorso anno in “Only ...

Leggi »

Sera Cahoone: Deer Creek Canyon

Torna a casa presto Il Deer Creek Canyon è un posto reale che si trova in Colorado e che riveste un grande significato per la cantautrice anti-folk di Seattle Sera Cahoone. Consideratelo un po’ la sua casa del cuore, dove ...

Leggi »

La cinquième saison

Una poesia minimalista Adamo ed Eva sono Alice e Thomas. Vivono in un villaggio nelle Ardenne. Il film inizia che è inverno. Si sta per fare il falò di zio Inverno. Ma il falò non prende fuoco. È il primo ...

Leggi »

Somebody Up There Likes Me

Sfilacciato e satirico “Somebody Up There Likes Me“, molto apprezzato al Festival di Locarno 2012, racconta la vita di Max: come si è lasciato con la prima moglie, come ha sposato la seconda, avuto un figlio, diventato ricco, intrecciato una ...

Leggi »

Francesca Mazza fa Giulietta

Grande successo anche per la seconda serata di Facciate in Scena, una iniziativa organizzata da Mauro Bonazzoli e dall’amministrazione comunale di Rivolta d’Adda, in provincia di Cremona. Venerdì sera in scena il maestro Fabio Ghidotti, membro dello staff della scala ...

Leggi »

Starlet

I figli si scelgono Starlet è un cane. Il cane di Tess/Jane, un’attrice porno che un giorno trova 10mila dollari in un thermos comprato in un mercatino in giardino. Torna dalla donna che glielo ha venduto, per restituire la somma, ...

Leggi »

Ai Weiwei: Never Sorry

Un artista politico Il film documentario sulla vita di Ai Weiwei, architetto, scultore, fotografo e ormai anche militante politico cinese è completo e scorevole. A tratti toccante, sa ritrarre Ai Weiwei in modo vivido e vibrante, facendo capire quali siano ...

Leggi »

Caparezza: Un eretico intollerante

Noto per la sua enorme massa di capelli ricci, Caparezza non ha certo peli sulla lingua quando compone le sue canzoni sarcastiche e irriverenti, in vero stile One Louder. D’altronde la sua parte migliore è proprio quella intollerante, che lo ...

Leggi »
Scroll To Top