Monthly Archives: giugno 2014

We Have Band: Il “Movements” tour a Roma

Il Circolo degli Artisti ha l’aria condizionata all’interno. Ma non si sente. C’è una caldazza immane nel locale, ma noi impavidi siamo lì, che dopo aver ascoltato in apertura al trio anglosassone gli italianissimi Nauti (formazione electro-indie) non vogliamo altro ...

Leggi »

Kasabian: Vi presentiamo “48.13”

Milano ieri si è tinta di rosa, per accogliere a dovere i Kasabian e il loro nuovo album “48.13”, in uscita proprio in questi giorni per la Sony. A ogni fermata del tram un paio di manifesti del suddetto colore ...

Leggi »

Femen – L’Ucraina non è in vendita

«Femen è un movimento femminista di protesta in topless che è cominciato a Kiev, in Ucraina. Il gruppo di giovani donne all’inizio si è riunito per combattere il crescente tasso di turismo sessuale e di prostituzione nel loro paese. Da ...

Leggi »

Se il mondo intorno crepa, il western di Stefano Jacurti

«Dopo una gestazione neanche lunghissima, dopo nottate di cornetti e caffè mentre Roma dormiva, finalmente tutti i nodi vengono al pettine»: così Stefano Jacurti prende la parola al Nuovo Cinema Aquila per presentare la prima proiezione ufficiale di “Se il ...

Leggi »

Bandabardò: intervista improbabile

Dopo vent’anni di carriera la Bandabardò firma con la Warner e pubblica “L’Improbabile”, disco uscito il 10 giugno che in dodici brani dalle sonorità fortemente live riassume l’allegra ma “impegnata” inadeguatezza del gruppo fiorentino, ma soprattutto la sua voglia – ...

Leggi »

Sick Tamburo: Senza Vergogna

Non c’è nessuna ossessione che non possa essere raccontata: questo è il concetto fondante dell’ultimo album dei Sick Tamburo, “Senza Vergogna”, il terzo per la band pordenonese dopo l’omonimo Sick Tamburo (2009)  e A.I.U.T.O. (2011). Ci servono su un piatto ...

Leggi »

Kasabian: 48:13 minuti di pura goduria

Esce oggi, 10 giugno, il nuovo lavoro dei Kasabian “48:13″. 48:13 sono proprio i minuti di durata del disco che si fa attendere dopo l’ultimo successo di “Velociraptor”, ma ne vale veramente la pena. L’album pur avendo radici rock si ...

Leggi »

Peter Greenaway al MashRome Film Fest

Si è conclusa venerdì a Roma la terza edizione del MashRome Film Fest, manifestazione dedicata al mush up e alla sperimentazione audio-visiva; come chiudere un evento così singolare se non con una performance altrettanto singolare? E infatti nelll’ultima giornata è intervenuto nientemeno che ...

Leggi »

Miley Cyrus: a Milano tra hot dog e lingue giganti

Miley Cyrus: a Milano tra hot dog e lingue giganti

Ebbene si: sono stato al Forum a vedere il concerto di Miley Cyrus. Difficile da crederci anche per me. Credo di averlo realizzato solo quando ha fatto il suo ingresso sul palco, scivolando dalla gigantografia del suo viso sul maxischermo su ...

Leggi »

The Congress

Ispirato dal libro “The Futurogical Congress” di Stanisław Lem (1971), il nuovo lungometraggio di Ari Folman (“Valzer con Bashir”) è una continua commistione di live action e animazione. Ambientato in un futuro prossimo e in una versione taroccata della realtà, ...

Leggi »
Scroll To Top