150 ore di New York con Gerardo Felisatti

Correlati

Riassumere 150 ore di New York in 4 minuti è possibile: ce lo dimostra il pianista e compositore Gerardo Felisatti nel suo nuovo video, intitolato “Leggermente”, estratto dal suo terzo album “Acquamadre”.

Un sofisticato sistema di 6 videocamere e di 2 droni ha catturato ben 150 ore di girato tra più di 100 location, in una New York dall’alba al tramonto per poi racchiudere tutto in 4 minuti di videoclip, con la tecnica del time – lapse; Il video è stato diretto e montato da Diego Loreggian per Time Film, le immagini di New York sono state riprese da Davide Damiani, mentre le riprese dei playback sono di Mattia Candian.

Tra gli arpeggi di pianoforte e le arcate di violoncello, scorrono le immagini, le luci e i volti di una città dalle innumerevoli sfaccettature. Felisatti ha il grande pregio di saper avvicinare il grande pubblico al mondo della classica e di saperlo fare con grande raffinatezze di stile e composizione: il carattere melodico e circolare dei movimenti, accompagna l’ascoltatore in un viaggio intimo ma al contempo aperto ai grandi scenari che scorrono nelle immagini del videoclip.

Scroll To Top