50 Sfumature Di Grigio: Da bestseller a colonna sonora…

EMI Music è orgogliosa di pubblicare “Fifty Shades of Grey – The Classical Album”, le musiche, scelte personalmente dall’autrice E. L. James, che fanno da colonna sonora alle gesta erotiche dei protagonisti della serie di racconti “Cinquanta sfumature”, trilogia bestseller mondiale e fenomeno editoriale dell’anno.

“Fifty Shades of Grey – The Classical Album” sara disponibile nei negozi (sia nello spazio dedicato ai CD che in quello dei libri) e in digitale da oggi, martedì 18 settembre.

Tutti e tre i libri contengono riferimenti specifici ai 15 brani che compongono la tracklist dell’album, per questo Fifty Shades of Grey – The Classical Album rappresenta l’accompagnamento musicale perfetto per vivere un’esperienza di lettura ancora più coinvolgente della trilogia, ricreando quella atmosfera di mistero, passione e sensualità che avvolge i due protagonisti, l’innocente studentessa Anastasia Steele e il giovane e tormentato miliardario Christian Grey. I brani, infatti, seguono esattamente l’ordine in cui vengono citati nei tre libri.

Dice la stessa autrice: “Sono entusiasta all’idea che i brani di musica classica che mi hanno ispirata nello scrivere la trilogia Cinquanta sfumature siano stati raccolti in un disco che tutti i lettori che hanno amato i miei libri potranno ascoltare.”

Questi i brani che compongono il disco e che sono ascoltabili su soundcloud

1. Lakmé (Atto I): Duetto dei Fiori (Mady Mesplé, Danielle Millet)
2. Bach: Adagio dal Concerto n.3 BWV 974 (Alexandre Tharaud
3. Villa-Lobos: Bachianas Brasilerias n.5 – Cantilena (Barbara Hendricks)
4. Verdi: La Traviata – Preludio (Riccardo Muti / Philharmonia Orch.)
5. Pachelbel: Canone in Re (Sir Neville Marriner / Academy of St. Martin-in-the-Fields)
6. Tallis: Spem in Alium (The Tallis Scholars dir. Peter Phillips)
7. Chopin: Prelude n.4 in Mi minore, Largo (Samson François)
8. Rachmaninoff: Concerto per pianoforte n.2 – Adagio Sostenuto (Cecile Ousset, Sir Simon Rattle / Birmingham Simphony Orch.)
9. Vaughan Williams: Fantasia su un Tema di Thomas Tallis (Sir Adrian Boult / London Philharmonic Orchestra)
10. Canteloube: Chants d’auvergne, Bailero (Arleen Auger)
11. Chopin: Nocturne n.1 in Si bemolle minore (Samson François)
12. Fauré: Requiem – In Paradisum (Choir of King’s College, Cambridge / Stephen Cleobury)
13. Bach: Variazioni Goldberg – Aria (Maria Tipo)
14. Debussy: La Fille Aux Cheveux de Lin (Moura Lympany)
15. Bach: Jesu bleibet meine Freude (Alexis Weissenberg)

Fonte: Comunicato Stampa

Scroll To Top