65daysofstatic: Rivelano il progetto interattivo per “Prisms”

I 65daysofstatic recentemente hanno annunciato la pubblicazione del loro già anticipato sesto album in studio “Wild Light” per il 16 settembre, e ora la band freme nel rivelare un innovativo progetto di remix online per la traccia “Prisms” estratta appunto dal nuovo disco. Disegnato dalla band stessa, questo strumento interattivo permette ai fan di manipolare e remixare la traccia in un ambiente visuale unico.
Potete averne la conferma cliccando qui.

Il gruppo ha detto riguardo a tale progetto: “Mentre la NSA e GCHQ e tutti gli altri cuori marci nella dreamland cercando di vedere qualsiasi mossa e sogno che chiunque faccia, noi abbiamo tentato di vaporizzare i nostri pensieri musicali e nasconderli in un codice. Adesso potete manipolarli come i poteri che un giorno manipoleranno voi! Punta, clicca, BOOM. Abbiamo pensato che sarebbe stato bello provare a ricreare quella sensazione di quando ti addormenti senza altro che uno schermo come luce notturna e poi ti svegli il giorno dopo con la testa piena di frammenti. Internet ha pervaso i tuoi sogni e ha piantato una griglia bianca in una stanza nera e devi capire da solo quale sia la strada, con nient’altro che un touchpad e la tua innata capacità di ricognizione come compagni”.

Vi ricordiamo la tracklist dell’album:

1. Heat Death Infinity Splitter
2. Prisms
3. The Undertow
4. Blackspots
5. Sleepwalk City
6. Taipei
7. Unmake The Wild Light
8. Safe Passage

Scroll To Top