A Milano parte il Festival del cinema: Africano, d’Asia e d’America Latina

La 21ma edizione del Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina (FCAAAL) si terrà a Milano dal 21 al 27 marzo 2011: un appuntamento ormai storico per gli appassionati del cinema del sud del mondo, l’unico festival in Italia interamente dedicato alla conoscenza della cinematografia, delle realtà e delle culture dei paesi dell’Africa, dell’Asia e dell’America Latina. Eni è partner principale del festival.

Apertura lunedì 21 marzo, ore 20.30, Auditorium San Fedele, con la presentazione del Festival e l’anteprima italiana di “A Woman, A Gun And A Noodle Shop” (Cina, 95′), commedia nera diretta da Zhang Yimou (il grande regista cinese di “Lanterne Rosse”). Il film sarà distribuito in Italia dalla BIM.

Il programma del 21° Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina prevede le ormai consuete due sezioni “competitive” – Concorsi Finestre sul Mondo – aperte ai lungometraggi di fiction e ai documentari di Africa, Asia e America Latina e due concorsi riservati esclusivamente all’Africa: Concorso per il Miglior Film Africano e Concorso per i Migliori Cortometraggi di Fiction e Documentari.

Arricchisce l’offerta di quest’anno la sezione tematica E Tutti ridono.le più divertenti commedie da Africa, Asia e America Latina selezionate con la collaborazione di Gino e Michele di Zelig. Le proiezioni dei film saranno presentate dai comici di Zelig. Si inizia mercoledì 23, ore 19, Auditorium San Fedelle, alla presenza di Gino e Michele.

Scroll To Top