A Renzo Rossellini: Il Premio “Città di Roma – Arco baleno Latino”

Il Premio “Città di Roma- Arcobaleno Latino”, giunto al 63° Festival di Cannes, alla sua sedicesima edizione, è stato attribuito a Renzo Rossellini. Queta la motivazione: “Per aver contribuito alla storia del cinema italiano con l’intelligenza della passione e la passione delle sue idee. Passione che ha messo in oltre quarant’anni di impegno politico e cinematografico: dai documentari ai cinegiornali, dalle radio ai film, dalla regia alla produzione, alla distribuzione, all’esercizio, dall’insegnamento alla conservazione ed alla diffusione del patrimonio filmico nazionale. Il contributo che ha dato al prestigio produttivo internazionale del nostro paese e alla formazione di una generazione di eccellenza del cinema italiano, oltre alla forza con cui a superato i momenti tragici e difficili della sua vita, sono oggi, più che mai, esempio di coerente generosità intellettuale e modello per ogni giovane che voglia avventurarsi sulle strade del cinema.”

La cerimonia di consegna del Premio oggi, 19 maggio 2010, alle ore 13, presso l’Italian Pavilion, Cannes.

Il Premio “Città di Roma – Arcobaleno Latino”, ideato da Gillo Pontecorvo, è un riconoscimento che si colloca sotto diverse bandiere – 37 paesi di ogni parte del mondo – per valorizzare un cinema che privilegi la dimensione culturale, l’intelligenza del pubblico, l’intrattenimento qualitativo, le personalità degli autori, la diversità degli stili e dei linguaggi della cultura latina.

L’iniziativa è promossa dall’Istituto Internazionale per Cinema e l’Audiovisivo dei Paesi dell’Unione Europea e dei Paesi Latini ed è sponsorizzata dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, Regione Lazio, Ministero degli Affari Esteri, CinecittàLuce, Fondazione Roberto Rossellini per l’Audiovisivo.

Scroll To Top