Aaron Sorkin debutta alla regia con Molly’s Game

Lo sceneggiatore Aaron Sorkin debutterà alla regia con “Molly’s Game“, un film di prossima realizzazione ispirato alla vita di Molly Bloom.

Sorkin era già stato ingaggiato per il progetto dalla casa di produzione Sony come sceneggiatore e oggi arriva la conferma che sarà lui, per la prima volta, anche il regista.

Molly Bloom, ex sciatrice (no, non è il personaggio dell’Ulisse di Joyce), ha gestito per lungo tempo a Hollywood un giro di pocker clandestino che coinvolgeva nomi famosi come Ben Affleck, Leonardo DiCaprio e Tobey Maguire. L’attività è andata avanti finché la Bloom non è stata arrestata dall’FBI.

Aaron Sorkin — già sceneggiatore per “The Social Network” di David Fincher, la serie “The Newsroom” e il recente “Steve Jobs” di Danny Boyle che vedremo al cinema tra qualche settimana — è già al lavoro su “Molly’s Game” e fa sapere che presto inizierà ad incontrare possibili attrici per il ruolo della protagonista.

Fonte: The Hollywood Reporter

Scroll To Top