Accabadora: Diventerà un film

Il romanzo di Michela Murgia, che ha vinto l’ultimo premio Campiello 2010, diventerà un film. Un fatto abbastanza curioso per la velocità con cui il progetto è nato, anche perché nasce da un film sì insignito di uno dei premi letterari italiani più ambiti, ma certo non (ancora) un bestseller. Strada verso cui sembra ormai bello e avviato dopo la vittoria del Campiello e la realizzazione del film

Ad annunciarne la realizzazione proprio la scrittrice, in una presentazione del libro a Montepulciano. Il film sarà prodotto da Francesco Tagliabue. Le riprese inizieranno nella prossima primavera.

Per la Murgia questa è la seconda volta che viene “portata su schermo” dopo il successo di “Il mondo deve sapere”, libro-verità sui call center e l’annosa questione lavorativa in Italia, tradotto al cinema da Paolo Virzì nel film “Tutta La Vita Davanti”.

Scroll To Top