Accordi @ Disaccordi: A Napoli l’estate è tutta cinematografica

A Napoli, d’estate, il cinema è a portata di arena. Film da vedere all’aperto nella suggestiva cornice del Parco del Poggio sono anche quest’anno l’offerta di accordi @ DISACCORDI, uno degli eventi più attesi di chi trascorre le vacanze in città, turisti e non.

La rassegna, curata da Pietro Pizzimento ed organizzata dall’associazione culturale Movies Event in collaborazione con Figli del Bronx, si propone al pubblico passando dalle pellicole italiane ed europee di registro comico e drammatico al cinema d’autore, alle opere d’essai come pure ai film di genere e campioni di incasso, restando comunque sensibile anche alle attese di chi voglia vedere o rivedere pellicole di fugace apparizione a Napoli nel corso della stagione cinematografica appena conclusa.

accordi @ DISACCORDI resta l’unica arena cinematografica della Campania che si è vista conferire la qualifica di arena d’essai dalla Direzione Generale per il Cinema del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Non mancheranno gli incontri con gli autori al termine della proiezione che quest’anno avranno i nomi di Peter Del Monte, Marco S. Puccioni, Stefano Chiantini, Giuseppe Ruggiero, Toni D’Angelo e Michele Pellegrini.

La rassegna inizia oggi, 10 luglio, e si concluderà il 16 settembre offrendo al pubblico partenopeo circa 60 diverse occasioni per trascorrere una serata al cinema, all’aperto e ad un costo contenuto.

Questi i titoli di alcune delle pellicole proiettate durante la rassegna: “Tutta La Vita Davanti” di Paolo Virzì, “In Questo Mondo Libero” di Ken Loach, “Onora Il Padre e La Madre” di Sidney Lumet, “Into the Wild – Nelle Terre Selvagge” di Sean Penn, “Cous Cous” di Abdellatif Kechiche, “Caos Calmo” di Antonello Grimaldi, “Caramel” di Nadine Labaki, “Lussuria – Seduzione e Tradimento” di Ang Lee, “Il mattino Ha L’Oro In Bocca” di Francesco Patierno, “Persepolis” di Marjane Satrapi e Vincent Paronnaud, “Sweeney Todd – Il Diabolico Barbiere di Fleet Street” di Tim Burton, “Una Notte” di Toni D’Angelo, “La Ragazza del Lago” di Andrea Molaioli, “Gomorra” di Matteo Garrone, “Il Divo” di Paolo Sorrentino, “Il Petroliere” di Paul Thomas Anderson, “L’Innocenza del Peccato” di Claude Chabrol, “Non Pensarci” di Gianni Zanasi, “L’ Amore Non Basta” di Stefano Chiantini, “Nelle Tue Mani” di Peter Del Monte, “Riparo” di Marco S. Piccioni.

Per maggiori informazioni sul programma: www.accordiedisaccordi.com

Scroll To Top