AC/DC: a dicembre Rock To Bust ma senza Malcolm Young

Una notizia buona e una cattiva in arrivo per gli AC/DC. Uscirà il 2 dicembre 2014 “Rock To Bust”, il nuovo album degli AC/DC, il primo senza il chitarrista Malcolm Young. “Rock To Bust”conterrà 11 brani inediti, che saranno anticipati da “Play Ball” in anteprima su Turner Sports come sigla della Major League Baseball.

Oltre all’annuncio del nuovo disco, gli AC/DC hanno anche confermato che Malcolm Young ha definitivamente lasciato il gruppo. All’inizio di quest’anno la aveva annunciato che a causa di una malattia il chitarrista era stato costretto a prendere una pausa dalla band. Adesso è arrivato l’annuncio che Malcolm lascia de finitamente gli AC/DC, senza entrare nello specifico sul suo stato di salute.

La band ha registrato “Rock To Bust” la scorsa primavera presso i Vancouver’s Warehouse Studio, col nipote di Malcolm, Stevie Young, alla chitarra ritmica, confermato anche per il tour mondiale a supporto nel nuovo disco previsto per il 2015.

Nel corso di un’intervista a Classic Rock, Brian Johnson aveva dichiarato: “ E’ un combattente, E’ ricoverato in ospedale ma lui è un combattente. Incrociamo le dita perché lui torni a essere in forze…. Stevie, il nipote di Malcolm, è stato magnifico ma è difficile registrare quando un macigno pesa su di te e sai che un tuo compagno non sta bene. Ma io sono sicuro che sta facendo il tifo per noi.”

Scroll To Top