Addio ad Isaac Hayes: Muore leggenda del soul

Si è spento all’età di 65 anni a Memphis Isaac Hayes, musicista e cantante di colore divenuto famoso negli anni 70 per la colonna sonora del film “Shaft”. Hayes è stato trovato privo di sensi nel suo appartamento e trasportato al Baptist East Hospital di Memphis, dove è morto un’ora dopo. Non si conoscono ancora le cause del decesso.
Nel 1971 Hayes balzò in cima alla hit parade e l’anno seguente vinse un oscar per le musiche del film culto “Shaft”, storia di un detective di colore interpretato da Richard Roundtree. Fu l’inizio di una carriera divisa tra musica e cinema, che lo vide impegnato come autore di colonne sonore per film e serie tv, e di canzoni portate al successo da artisti come Barry White, nonché come attore in numerosi film.Fonte: lastampa.it

Scroll To Top