Addio: Glauco Onorato

Non ha fatto in tempo a vedere l’anno nuovo. Glauco Onorato se n’è andato ieri, alle 13.00, a causa di una grave malattia di cui era affetto da tempo.

La sua carriera d’attore è nota sia al cinema che in tv (aveva collaborato anche con Eduardo De Filippo per la messinscena di alcune sue pieces negli anni Sessanta), ma probabilmente il suo nome resterà legato anche alla sua sfavillante carriera di doppiatore: da Arnold Schwarzenegger a Charles Bronson, dal Danny Glover della quadrilogia di “Arma Letale” al Mr. T dell’”A-Team”, più tutta una serie di cartoni classici della Disney. Una voce insomma che ha accompagnato quasi cinquant’anni di “ascolto” cinematografico italiano, senza dimenticare che quel suo tono potente e calmo al contempo è stato anche il colore vocale che ha contraddistinto quasi tutta la carriera di un attore italiano: Bud Spencer.

Scroll To Top