Adele, Matthew McConaughey e il miracolo del Ringraziamento al SNL (VIDEO)

Correlati

La puntata più recente dello storico Saturday Night Live è stata costellata di momenti davvero divertenti, come i finti provini delle star di Hollywood per “Star Wars – Il Risveglio della Forza” (qui il video), e molto è dovuto alle doti comiche del guest host della settimana, Matthew McConaughey e alle doti canore di Adele, presente come ospite musicale, ed evocata in maniera brillante fin dal primo cortometraggio della serata, intitolato “A Thanksgiving Miracle”.

Già diversi anni fa ci avevano illustrato come Adele fosse in grado di scatenare emozioni devastanti in chiunque, ma stavolta questo suo potere catartico/travolgente è utilizzato strategicamente come panacea ad ogni problema che possa sorgere durante un pranzo di famiglia.

Problem solving semplice ed efficace: non importa se durante la tipica riunione con i parenti tua madre abbia bruciato le pietanze, tuo padre e tua zia facciano commenti bigotti sui rifugiati siriani e l’ISIS, o si rivolgano al tuo ragazzo con fare ipocritamente razzista… qualsiasi lite possa mai nascere, la voce di Adele la appianerà.

Ecco come il cast dello show e Matthew McConaughey danno libero sfogo alla loro Adele interiore, fino a comparire in ogni scena del famoso video di “Hello” con tanto di ciglia e pellicce finte:

 

 

 

Scroll To Top