Aerosmith: il 2017 sarà l’anno d’addio?

Gli Aerosmith sono costretti a una pausa per via della promozione dell’album “country” da solista di Steven Tyler che uscirà prossimamente. Il gruppo potrebbe dare l’addio nel 2017, secondo quanto ha dichiarato il musicista a Rolling Stone. Prevede, infatti 30 concerti come solista da maggio ad agosto, per poi tornare tutti insieme per una tourné d’addio nel 2017. Una previsione che era nell’aria già a dicembre dello scorso anno, quando Brad Whitford prospettava la possibilità di un addio. Tyler, dall’ultimo concerto del 15 settembre 2015 a Mosca, è versato nell’album solista che il chitarrista Joe Perry ha però stroncato completamente. Si tratta di critiche che sulle prime Tyler aveva liquidato attribuendole a una generica invidia da parte del cofondatore della band, ma su cui è ritornato in un secondo momento, riconoscendo l’immenso debito contratto con Perry: “Non sarei qui a fare quello che sto facendo se non ci fosse stato Joe Perry“.

 

 

Scroll To Top