Aerosmith, live del 2016 cancellati a causa degli impegni di Tyler

Problemi in casa Aerosmith: in un’intervista rilasciata a “Billboard” da Brad Whitford (chitarrista) la rocker band americana sembra trovarsi costretta ad annullare la maggior parte degli appuntamenti live previsti per il 2016 (negli Stati Uniti e in Canada in particolare) a causa dell’inconciliabilità con  il progetto solista di Steven Tyler.

Il frontman infatti pare volersi concentrare esclusivamente sulla promozione del suo primo album, un disco con un feeling molto country (anticipato dal singolo “Love Is Your Name”) che uscirà appunto nello stesso 2016.

Whitford ha anche accennato al fatto che questa situazione sta esacerbando gli evidenti malumori in seno al gruppo, già manifestati peraltro qualche mese fa: “In un certo senso ci sentiamo abbandonati da lui. Mi par di capire che lui sia convinto che come solista farà un grande successo, ma non realizza che – almeno secondo me – i suoi fan in tutto il mondo vogliono invece vederlo insieme agli Aerosmith e a loro non importa di quello che lui vuol fare. Non so se lui lo ha capito, ma intanto vuol fare così. E io non posso nemmeno puntargli una pistola alla tempia. Solo che è piuttosto deludente”.

Scroll To Top