Afterhours: Ecco come e perché ci vedrete a Sanremo

“Al di là di ogni stupida barriera estetica e stilistica, sicuri di poter essere noi stessi anche all’interno di un mondo molto distante dal nostro. Indipendenti dalle major e indipendenti dalle indipendenti, senza barriere, ghetti e imposizioni da parte di nessuno. Per far conoscere a un pubblico più vasto l’esistenza di una scena fertile e ricchissima di talento”.

Con queste parole gli Afterhours spiegano al pubblico la decisione di partecipare alla 59esima edizione del Festival di Sanremo. Queste invece le condizioni: il gruppo non rilascerà nessun disco a proprio nome, uscirà invece una raccolta di brani inediti composti e interpretati da vari artisti; “Il Paese È Reale”, canzone che gli Afterhours presenteranno a Sanremo, non sarà contenuta in nessuna compilation legata al Festival; il disco sarà venduto esclusivamente dalla Fnac, online o nei punti vendita, al prezzo di 9.90 euro. Attenzione: acquistando l’album su internet le spese di spedizione sono omaggio della casa. Non è finita: chi da oggi prenoterà il disco online lo riceverà due giorni prima della data ufficiale di uscita, fissata per il 25 febbraio.

Ecco i nomi dei partecipanti al progetto “Il Paese È Reale”:

Afterhours
Roberto Angelini
Beatrice Antolini
A Toys Orchestra
Cesare Basile
Paolo Benvegnù
Calibro 35
Dente
Disco Drive
Marco Iacampo
Mariposa
Marta sui Tubi
Marco Parente
Reverendo
Settlefish
Teatro degli Orrori
Amerigo Verardi e Marco Ancona
Ze

Scroll To Top