Al cinema in versione ridotta

Il film di Mario Martone “Noi Credevamo”, dedicato alla storia del Risorgimento italiano, uscirà nei cinema il 12 novembre in una versione ridotta rispetto a quella di 204 minuti presentata lo scorso settembre alla Mostra del Cinema di Venezia; il regista sta ultimando il nuovo montaggio dell’opera per rendere più agevoli le proiezioni nelle sale.

È inoltre da pochi giorni in libreria un volume edito da Bompiani che raccoglie la sceneggiatura integrale del film, le scene tagliate, foto dal set, bozzetti e una serie di dichiarazioni di Martone raccolte da Lorenzo Codelli sui vari aspetti della lavorazione (attori, musica, basi storiche, scelte di messa in scena).

Scroll To Top