Al via l’edizione 2017 del benefit-show dedicato a “Layne Staley e Kurt Cobain”

Per il 7° anno consecutivo l’Italia ospiterà il benefit-show ufficiale in onore delle icone del rock anni ‘90 Layne Staley (il carismatico cantante degli Alice in Chains, scomparso nel 2002) e Kurt Cobain, storico frontman dei Nirvana che contribuì in modo significativo all’ascesa planetaria del movimento grunge, al punto da provocare quella che ancora oggi viene definita “l’ultima vera rivoluzione musicale”. L’evento si terrà sabato 18 febbraio al Serraglio di Milano: sul palco si alterneranno tre delle migliori band italiane che renderanno omaggio ad Alice In Chains e Mad Season (gli “Space Needles”, da Bologna), Pearl Jam (i “No Habits”, da Milano) e Nirvana (i “Poottana Play For Money”, sempre da Milano). Al termine dello show la musica proseguirà con Tony Esse, deejay e conduttore televisivo di Musik Connections.

L’evento (sostenuto da “Alice in Chains Italia”, “Nirvana Italia” e “Grungers Italia”) sarà presentato da Edoardo Rossi (autore di Sky Arte) per MTV Italia e Deejay TV, insieme a vari ospiti (tra cui gli autori Valeria Sgarella e Danilo Deninotti e il collettivo artistico “Mangreche Bopretrini”), e i proventi della serata saranno devoluti alla LILT (Lega Italiana Per La Lotta Contro i Tumori) per sostenere il “Progetto Retinoblastoma Infantile” presso l’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, il maggior polo di oncologia pediatrica in Italia e il secondo per importanza in Europa.

Scroll To Top