Alberto Bevilacqua: È morto oggi

È morto stamattina a Roma all’età di 79 anni lo scrittore e poeta Alberto Bevilacqua. Vincitore del Premio Strega nel 1968 per “L’occhio del gatto” e del Premio Campiello nel 1966 per “Questa specie d’amore”, aveva lavorato anche nel cinema scrivendo sceneggiature (“I tre volti della paura” di Mario Bava, “Anastasia mio fratello” di Steno) e dirigendo personalmente una decina di film, come “La Califfa” (1970), la miniserie tv “Le rose di Danzica” (1981), “Tango blu” (1987) e “Gialloparma” (1999).

Scroll To Top