Alborosie, il nuovo album e il tour mondiale

E’ uscito venerdì 3 giugno 2016 per la VP Records, il nuovo album della stella italiana del reggae Alborosie, dal titolo “Freedom And Fyah”, da oggi disponibile anche in formato vinile. Già reperibili online, il video di “Can’t Cool”, uno dei brani più rappresentativi del disco, diretto da Mauro Russo con la partecipazione straordinaria di Nina Zilli e il video di “A Piedi Scalzi”, che vanta la collaborazione del leader dei Negramaro, Giuliano Sangiorgi. Il 50% del ricavato del singolo sarà devoluto in beneficenza a “Stand Up For Giamaica Onlus”, un’associazione senza fini di lucro nata nel 1999 per iniziativa di alcuni volontari del Gruppo Italia 105 di Amnesty International.

“Freedom And Fyah”, segna un nuovo capitolo artistico per Alborosie, ormai sempre più radicato ed acclamato nella sua terra adottiva, la Giamaica e vanta al suo interno alcune preziose collaborazioni come le stelle del reggae Protoje e Ky-Mani Marley e nuove voci che si stanno facendo notare nelle yard giamaicane come la cantante Sandy Smith e Sugus, già corista di Dennis Brown e Gregory Isaacs.

Alborosie ci da un assaggio della filosofia alla base di questo nuovo lavoro attraverso le sue parole : “Freedom and Fyah” è un concept album. Nella maggior parte dei miei album ci puoi trovare una traccia roots, una rub-a-dub e poi una ska, invece questa volta, hanno tutte fra loro un filo conduttore che le collega. È una nuova avventura per me, anche per quanto riguarda i testi: mi piace sperimentare sempre. Il reggae è un genere di musica caratterizzato dalle radici sociali, proprio per questo tratto temi come la politica, l’amore e la vendetta. D’altronde l’album si chiama “Freedom e Fyah”, no? Ciò significa che vi troverete di fronte a canzoni che parlano di libertà ma allo stesso tempo anche di fronte a testi molto taglienti. La motivazione è che al mondo c’è chi ama e chi no, quindi non posso essere ipocrita cantando sempre delle cose piacevoli e belle. Ogni tanto dobbiamo combattere, e io personalmente lo faccio attraverso le canzoni”.

In partenza, a breve, un lungo tour mondiale che toccherà anche l’Italia.

 

Queste le date confermata finora:

 

14 luglio – Goa-Boa Festival di Genova

16 luglio – Flowers Festival di Collegno (TO)

04 agosto – Vulci Music Fest di Montalto di Castro (VT)

11 agosto – Parco Gondar di Gallipoli (LE)

12 agosto – Terralba (OR)

25 agosto – Summer Arena di Soverato (CZ)

26 agosto – Festareggio di Reggio Emilia

2 settembre – Home Festival di Treviso

 

La tracklist di “Freedom and Fyah”:

 

1 The Prophecy  (feat. Rev. Rohan Treleven)

2 Can’t Cool

3 Fly 420 (feat. Sugus)

4 Cry

5 Strolling  (feat. Protoje)

6 Rocky Road

7 Poser

8 Judgement

9 Life To Me  (feat. Ky-Mani Marley)

10 Rich

11 Carry On (feat. Sandy Smith)

12 Everything  (feat. Roots Radics & Pupa Avril)

13 Zion Youth  (feat. Sugus)

 

 

Scroll To Top