Alice Glass, nuovo singolo solista per le vittime di abusi

Alice Glass, ex vocalist dei “Crystal Castles”, ha rilasciato un nuovo singolo solista dal titolo “Stillbirth”, co-firmato e prodotto da Jupiter Keyes, i cui proventi delle vendite digitali andranno in beneficenza per le vittime che hanno subito abusi domestici e violenze.

Alice ne spiega la motivazione attraverso queste parole: “Anni fa ho iniziato il mio percorso per cercare di liberarmi dalle relazioni violente che ho intrapreso durante la mia adolescenza. Tutto questo mi ha portata, nel tempo, ad allontanarmi e tagliar fuori le persone che in qualche modo potevano essermi veramente vicine. Ho messo in dubbio, giorno dopo giorno, me stessa, le mie capacità, il mio aspetto, il mio peso…insomma tutto ciò che sono. Quando non ne potevo più e arrivavo al punto di porre fine alla relazione, venivo perennemente minacciata, e quando mi veniva detto che, quello era amore, ecco che tutto ricominciava. Ciò che mi interessa è far capire, ad ogni uomo o donna, che questo tipo di trattamento può capitare a chiunque ed è latente anche in quegli ambienti creativi apparentemente “aperti” e che sostengono gli ideali artistici e la contro-cultura. A volte la gente cerca di usare questi contesti, per mimetizzarsi in modo che il loro abuso possa passare inosservato. Ora, uscire da quelle situazioni ha aperto la mia vita in un modo che neanche immaginavo. Anche se comunque aleggia ancora lo spettro della rabbia e del dolore. Spero che la mia esperienza possa incorraggiare chi ne è vittima”.

Il singolo verrà pubblicato nella giornata di domani (18 luglio 2015) e sarà privo di etichetta.

 

 

Scroll To Top