Alina Marazzi: Oggi alla Civica

Correlati

Alina Marazzi sarà l’ospite dell’appuntamento di oggi della rassegna “Gli Incontri Della Civica” della Scuola di cinema e televisione di Milano, in programma alle 15 all’auditorium Lattuada di corso di Porta Vigentina 15/A. L’ingresso è gratuito ma per partecipare occorre telefonare allo 02 97152711.

Qui sotto lo spunto che aprirà il dibattito con la regista di “Per Sempre” e “Tutto Parla Di Te”.

Partiamo dalla provocazione che il cinema di finzione è morto: avendo raggiunto il suo massimo grado di perfezione narrativa e tecnologica, non ha più niente da dirci. Le forme di racconto “fuori formato” – il documentario di narrazione, il film di montaggio, il cinema sperimentale – sono invece più ricche e stimolanti per il regista e instaurano con lo spettatore una relazione più viva e dialettica. I film sono creature viventi che ci parlano e ci interrogano, imponendoci una relazione con le immagini, i suoni e le parole che portano sullo schermo. A partire dalla visione di alcuni estratti dei film di Alina, si sveleranno i procedimenti creativi della particolare narrazione delle sue opere: lo sviluppo del tema al centro del film, la ricerca delle fonti e la loro re-interpretazione, la relazione tra lo sguardo registico e i soggetti del film. Alina lavora spesso utilizzando materiali d’archivio visivo e sonoro, e mescola diversi registri e generi narrativi – il cinema di realtà con l’animazione, la finzione con il repertorio. È alla ricerca di un linguaggio cinematografico che possa far dialogare diversi livelli di racconto, “liberando” il film dalle convenzioni della narrazione classica e mantenendo alto il coinvolgimento emotivo nella storia, in un processo di lavoro che fa affidamento all’elaborazione teorica ma anche al divertimento della creazione.Fonte: Comunicato

Scroll To Top