Tre Allegri Ragazzi Morti: L’8 agosto il vero unplugged

Venerdì 8 agosto al Teatro Civico di Cagliari si terrà il primo concerto completamente unplugged di Tre allegri ragazzi morti. Per festeggiare i loro vent’anni di attività hanno infatti deciso di proporre in Sardegna un concerto assolutamente esclusivo, questo perché la Sardegna è uno dei luoghi dove l’affetto e l’amore per la loro musica si sono radicati fin dagli albori.

Un concerto esclusivo in un luogo esclusivo, il Teatro Civico di Cagliari, situato sul bastione della città, luogo ideale per l’atmosfera che il gruppo vuole regalare al pubblico cagliaritano. In circa due ore di musica Tre allegri ragazzi morti offriranno le canzoni più conosciute, tratte dai loro sette album in studio, e alcune cover di gruppi italiani come Il Pan del Diavolo e The Zen Circus, gruppi sostenuti da La Tempesta, il collettivo artistico innescato proprio da Tre allegri ragazzi morti nel 2000.

Sul palco Davide Toffolo, Luca Masseroni ed Enrico Molteni coadiuvati da Andrea Maglia suoneranno strumenti rigorosamente acustici. Chitarre, basso, batteria e diamonica. Una serata per cantare a squarciagola le canzoni di Tre allegri ragazzi morti. Un esorcismo collettivo contro le difficoltà dell’esistere che viene presentato in questa forma per la prima volta.

Il disegno della locandina è di Davide Toffolo.

Nuova immagine

[Fotografia di copertina a cura di Elisa Moro]
Scroll To Top