American Gods, Neil Gaiman scriverà alcuni episodi della serie tv

La cancellazione di “Hannibal” è stata annunciata solo pochi giorni fa, ma Bryan Fuller guarda già al futuro. In occasione della 41° edizione dei Saturn Awards, ha parlato a Collider dei suoi progetti, in particolare della serie tv tratta dal libro del 2001 “American Gods” di Neil Gaiman, di cui sarà showrunner insieme a Michael Green.

«Abbiamo finito i primi due script e siamo davvero eccitati» ha dichiarato. «È meraviglioso lavorare con Neil Gaiman, che scriverà degli episodi della serie. In questo modo, lo show avrà uno scopo, come dovrebbe. Questo sarà il mio prossimo impegno, aspettando di vedere cosa accadrà con “Hannibal”», riferendosi probalmente alla possibilità di resuscitare lo show con un accordo con Amazon.

Alla domanda diretta di un fan su twitter, Gaiman, che è produttore esecutivo della serie, ha risposto che la sceneggiatura sarà di Fuller e Green, ma lui scriverà alcuni episodi.

Gaiman ha già alle spalle alcune esperienze di scrittura per la televisione, avendo lavorato per serie tv come “Babylon 5″ e “Doctor Who”.

American Gods” racconta la storia di Shadow, appena uscito di prigione, che si ritrova coinvolto in una grande guerra tra le vecchie divinità della tradizione ormai decadute e dimenticate e le nuove divinità, riflesso dei nuovi miti della modernità, come tecnologia, celebrità e denaro.

Fonte: Collider

Scroll To Top