Amy Winehouse: Mai più droghe

(…)

Anno nuovo, propositi nuovi.

Pare che la regola valga anche per la talentuosa cantante inglese, se è vero come potrebbe essere vero che il 2009 è iniziato sotto il segno del salutismo.

Queste le parole della Winehouse, al momento dell’intervista in vacanza a Santa Lucia, a News Of The World: “Poco tempo fa ho guardato una mia foto e sono rimasta schifata; mi sono detta ‘ragazza, devi fare qualcosa o morirai presto’.
Ero depressa, mi facevo e non c’era vita in me. Casa per me è l’inferno. Ne sono fuggita. Ci sono droghe ovunque, non posso fare nulla senza che qualcuno pensi che sono strafatta anche se, a dirla tutta, metà delle volte la ero.
Ma qua mi sento così calma e in pace che per la prima volta posso dire di essere totalmente pulita. Non ho toccato nulla da quando sono arrivata e mi sento bene come non mi capitava da anni. Ho letto libri, mi sono abbronzata e ho bevuto cocktail. Ho pensato alla mia carriera.
Quasi tutte le notti ho suonato il piano, messo giù qualche canzone giusto per ridere, ma inizio a pensare che sia giunto il momento di registrare qualcosa. Voglio catturare questa felicità in qualche nuovo brano.”

Fonte: nme.com

Scroll To Top