Amy Winehouse: Rigettata dagli USA

Proprio così.

La talentuosa (nonché tossicissima) cantante si è infatti vista negare il permesso di ingresso negli States da parte dell’ambasciata londinese.

Vi si sarebbe dovuta recare per esibirsi ai Grammy Awards il prossimo 10 Febbraio. Ben 6 le sue nominations, per la cronaca.
Ed invece, rimedierà con una performance via satellite.

Winehouse è recentemente entrata in un centro di recupero, e starebbe facendo progressi, stando a quanto detto dalla sua crew.

Noi vi proponiamo in mediastation il suo ultimo video, “Back To Black”.

Lo daranno su Deejay TV, lo daranno su MTV Hits, però dite che non spacca…

Fonte: nme.com

Scroll To Top