Andrea De Luca: Presenta “Navigando A Vista”

L’artista italiano Andrea De Luca presenta il suo nuovo video, “Navigando A Vista”. Ecco qui il link.

“Tutte le vie hanno un inizio e una fine, via Direttissima no, partiva dal nulla e arriva al nulla, traversata da campi di grano più alti di noi ragazzi, interrotta da rotaie su cui scorrevano i treni merci, asciugata dal sole delle estati dopo la scuola, presa a urli da noi che corriamo in bici senza mani. La strada era ghiaia, l’asfalto l’avremmo visto anni dopo e gli skate sarebbero schizzati come palle sul biliardo. Esistono quattro punti cardinali in natura e convergono tutti in quel luogo e in quel momento quando il Bologna era grande anche sul campo da Subbuteo, quando con gli amici si rubava la gamba di legno di nonna per giocarci a baseball, e per far bella figura con le tipe si lanciava il boomerang portato dall’Australia da mio nonno che aveva la faccia di Bruce Lee. Di questo parla il disco, di bambini nei cortili negli anni 70, dell’Austerity, delle brigate rosse, di Dino Zoff, di Mennea, di Gasmann e Volontè di Foreman e Alì, di quelle storie che di passaggio o in prima persona abbiamo vissuto tutti, in questa vita passata tra le dita. Fino a quel rito di iniziazione che sancì il passaggio tra l’infanzia e l’età adulta: i Clash in piazza Maggiore nel 1980.”

Fonte: Comunicato ufficiale

Scroll To Top