Angelina Jolie: Passione… in lutto

La signora Pitt confessa di avere fin da bambina un’incompresa passione per i funerali. O meglio: per la loro organizzazione. “Una volta sono andata ad un funerale ed era talmente triste che ho pensato che fosse ingiusto celebrare la fine della vita di un essere umano in modo così modesto. Da quel giorno il desiderio di fare questo lavoro è diventato un chiodo fisso”. Ecco da cosa deriva il sogno di Angelina Jolie.
Poverina, ha dovuto accontentarsi di una vita da star, di un marito come Brad Pitt, di riflettori e tappeti rossi. Ma le sue aspettative erano ben altre! Magari un addio stile ‘ballo di fine anno’ con vestiti color pastello per gli invitati e fiori al polso di tutti i ballerini. Una musica un po’ più allegra, qualcosa che non sia la solita nenia. In effetti cos’avrà mai pensato di male la cara Angelina? Potrebbe trattarsi della solita vena buona che la lancia in impegni umanitari e adozioni a go go.Fonte: Tgcom

Scroll To Top