Animali Fantastici, il personaggio di Ezra Miller

Entertainment Weekly ci consente di dare uno sguardo più approfondito al misterioso Credence Barebone, il personaggio che Ezra Miller interpreterà in “Animali fantastici e dove trovarli“: finora lo conoscevamo come «il problematico figli0 adottivo» di Mary Lou (Samantha Morton), ovvero «una donna dalla mentalità ristretta, membro dei Second Salemers, un gruppo che ha l’obiettivo di individuare e distruggere maghi e streghe».

Il nuovo breve profilo del personaggio diffuso dalla Warner Bros ci dice invece che Credence «appare solitario, molto timido e più vulnerabile delle sue due sorelle. Credence è completamente indiviso di fronte all’estrema severità con la quale Mary Lou risponde a ogni minima infrazione delle proprie regole. La solitudine di Credence lo rende anche fcilmente manipolabile da Percival Graves», l’Auror interpretato da Colin Farrell (li vediamo insieme nella foto).

Ricordiamo che “Animali fantastici e dove trovarli“ (“Fantastic Beasts and Where to Find Them”) è la prima parte della nuova trilogia cinematografica scritta da J.K. Rowling che nasce come spin-off/prequel di Harry Potter. La storia sarà ambientata nella New York degli anni 20, circa 70 anni prima degli eventi narrati nella saga principale.

Del cats, oltre ai già citati Ezra Miller, Samantha Morton e Colin Farrell, fanno parte Eddie Redmayne (il protagonista Newt Scamander), Katherine Waterston (Tina Goldstein), Alison Sudol (Queenie), Dan Fogler (Jacob), Jenn Murray (Chastity), la giovanissima esordiente Faith Wood-Blagrove (Modesty), e ancora Jon Voight, Gemma Chan, Carmen Ejogo e Ron Perlman.ù

Il film, diretto da David Yates (già regista per gli ultimi quattro capitoli della saga principale: “HP e L’Ordine della Fenice”, “HP e Il Principe Mezzosangue” e le due parti di “HP e I Doni della Morte”) arriverà nei cinema il 17 novembre 2016.

Fonte: Entertaniment Weekly

Scroll To Top