Antonio Albanese: Porterà al cinema Cetto Laqualunque

I fan di Antonio Albanese sono tanti, e molti anche quelli dell’irresistibile Cetto Laqualunque, ferocissima figura satirica di un politico di bassa lega, corruttore e ignorante, più malvivente che figura di stato. Quale dunque la felicità di tutti nell’apprendere che l’attore e comico ha appena iniziato le riprese di un film che vedrà Cetto protagonista assoluto.

Si intitolerà “Qualunquemente”, sarà diretto da Giulio Manfredonia e prodotto da Fandango. Nel cast, ad affiancare Albanese, ci saranno, tra gli altri Sergio Rubini, Lorenza Indovina e Salvatore Cantalupo. L’uscita è prevista per i primi mesi del 2011. Come sarà il film? Sarà capace di leggere la realtà attraverso gli eccessi del personaggio? Sicuramente se la realizzazione seguirà l’idea che ha sempre spinto Albanese nella creazione dei discorsi del personaggio: «In questi anni Cetto La Qualunque è stato per me, e per lo sceneggiatore Piero Guerrera, una straordinaria lente di ingrandimento che ci ha permesso di mettere a fuoco quello che succedeva nel nostro sud e nel resto del paese. Un modo per raccontare tutto quello che non ci piace e per mettere in guardia su cosa potrebbe accadere. Cetto ci ha dato il grande privilegio di ridicolizzare comportamenti e modelli, che per molti saranno furbeschi e vincenti, ma per noi sono solo ignoranti e patetici».

Scroll To Top