Assomusica: il programma della 24à assemblea a Roma

Si svolgerà il 15 e il 16 maggio la 24à assemblea di Assomusica (Associazione Italiana degli Organizzatori e Produttori di Spettacoli Musicali dal Vivo), durante la quale si discuterà sulle regole e politiche per lo sviluppo.

Il Presidente di Assomusica Vincenzo Spera: “La nostra associazione è la più attiva a chiedere la coniugazione del lavoro con la cultura, in una prospettiva di regole idonee e adeguate per un maggiore sviluppo e per le grandi potenzialità che la musica offre. Perché il lavoro è cultura, la cultura è lavoro e il lavoro della musica è cultura”.

“La nuova programmazione Europea 2014- 2020 per la Cultura” avrà inizio alle 11 con il seminario “Finanziamenti diretti e indiretti: opportunità e prospettive”. Di seguito “Programmi a finanza diretta di maggior interesse per Assomusica”, in cui si parlerà di Europa Creativa 2014-2020 e di Erasmus+, il progetto dell’Unione europea a favore dell’istruzione, della formazione, dei giovani e dello sport attraverso il quale è possibile ottenere un finanziamento.

E ancora: spazio al “Focus sui servizi per gli Associati” in cui si parlerà dell’esperienza, la presenza e le competenze di Euradia (in collegamento da Madrid interverrà il Presidente di Euradia, Angel Adell De Bernardo).

Il programma mattutino si concluederà con l’incontro “Cosa succede a Bruxelles, istituzioni a servizio del territorio ed opportunità per le imprese”.

Dalle ore 15.00, invece, riprenderà la seconda parte dell’assemblea con il convegno “Lavoro e Cultura: regole e politiche per lo sviluppo”. Un’opportunità importante per cercare di essere sempre più al passo con i tempi. Di “regole” parleranno il Segretario Generale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Paolo Pennesi, il Direttore Centrale Prevenzione Inail, Ester Rotoli, il Consigliere di Assomusica, Paolo De Biasi, e Italo Inglese (AGIS), dell’Ufficio Sindacale Agis; concluderà l’On. Massimo Cassano, Sottosegretario di Stato (Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali).
Sempre nel pomeriggio si discuterà sulle politiche per lo sviluppo e, a tal proposito, interverrano Salvatore Nastasi, Direttore Generale Spettacolo dal vivo (Ministero dei Beni e delle Attività Culturali), il Presidente dell’Agis Nazionale, Carlo Fontana e il Presidente di Assomusica, Vincenzo Spera. In conclusione, l’On. Antonello Giacomelli, Sottosegretario di Stato (Ministero Sviluppo Economico)

All’incontro pomeridiano prenderanno parte anche gli Onorevoli Roberto Rampi, Matteo Orfini, Mara Carocci, Gianna Malisani e la Senatrice Elena Ferrara.

Comunicato Stampa

Scroll To Top