AstiMusica 2010: Dal 3 al 18 luglio musica a volontà

Musica per le vostre orecchie: Astimusica torna, puntuale, come accade ormai da quindici anni a questa parte. Dal 3 al 18 luglio, infatti, sul palco di Piazza Cattedrale (Asti) si alterneranno nomi di tutto rispetto della scena musicale nazionale e internazionale.

Fuori i big e spazio ai giovani: è Massimo Cotto, direttore artistico del festival astigiano, a dirlo durante la conferenza stampa di presentazione dell’evento. Ecco le sue parole: “Abbiamo volutamente escluso dal palinsesto 2010 le star, vale a dire quegli artisti che non si muovono per cachet inferiori ai 60 mila euro. Ma non sono i soldi a fare grande un festival e anche quest’anno, con buoni nomi e un budget ridotto di circa il 10%, siamo riusciti a realizzare un cartellone vario e di tutto rispetto”.

Riportiamo di seguito il calendario, e vi ricordiamo che, a eccezione degli spettacoli di Gong, Baustelle, Malika Ayane, Nina Zilli, Africa Unite e Massimo Bubola, tutti i concerti sono gratuiti.

Sabato 3 luglio – Simone Cristicchi
Domenica 4 luglio – Alice
Lunedì 5 luglio – Gong
Martedì 6 luglio – Funk Off
Mercoledì 7 luglio – Dente
Giovedì 8 luglio – Baustelle
Venerdì 9 luglio – Malika Ayane
Sabato 10 luglio – Oi Va Voi
Domenica 11 luglio – Mbokke
Lunedì 12 luglio – Nina Zilli
Martedì 13 luglio – Africa Unite
Mercoledì 14 luglio – Willie Nile + Dirk Hamilton
Giovedì 15 luglio – Son Volt
Venerdì 16 luglio – Harper Simon
Sabato 17 luglio – Locanda delle Fate
Domenica 18 luglio – Massimo Bubola

Scroll To Top