Autechre: L’intelligenza digitale in Italia

Scienziati del suono dal genio unico e spiazzante: pochi musicisti hanno influenzato il panorama della musica elettronica (e non solo) tanto quanto lo hanno fatto da molti anni a questa parte Rob Brown e Sean Booth, uniti fin dal 1987 a dare vita al progetto Autechre. Creare musica, sì, ma farlo usando da un lato strumentazione vecchia ma con metodologie all’avanguardia, dall’altro strumentazione all’avanguardia utilizzata secondo metodologie vecchie: giocando su questo impegnativo paradosso gli Autechre hanno oggettivamente riscritto la storia della musica contemporanea, portando i suoni generati dai computer in terre mai prima esplorate.

Album come “Amber”, “Chiastic Slide”, “Draft 7:30″ (giusto per pescare qualcosa nella loro corposissima discografia) così come le loro intensissime esibizioni live hanno dato vita ad un vero e proprio culto. Chiunque intenda la creazione come un’avventura tanto dello spirito quanto della percezione corporea ha in Booth e Brown degli autentici numi tutelari: sperimentare gli Autechre significa affrontare vertiginose architetture digitali squarciate da improvvise aperture tra funk, jazz ed ambient; analogico e digitale si fondono inseguendosi su strade mai banali e sempre innervate di uno scheletro ritmico dall’impatto grandioso – e qualche volta perfino inquietante.

Questo inizio di 2008 porta un loro nuovo album, “Quaristice”, e una serie di date europee che toccano anche l’Italia: saranno Torino, Roma e Bologna ad ospitare uno dei set che ancor oggi indiscutibilmente più è in grado di sorprendere, e di espandere le soglie della percezione. A rendere l’evento ancora più prestigioso, la compagnia dei sodali SND (stelle della label Mille Plateaux) e di Rob Hall, da anni il dj “di fiducia” degli Autechre.

Il live romano sarà ospitato dalle OFFICINE MARCONI, fino a poco tempo fa stabilimento dell’Italcable della Romanina e luogo in cui nel secolo scorso Guglielmo Marconi allestiva e sperimentava quel magico mistero che diffondeva i suoni e le voci cavalcando sulle onde magnetiche.
Oggi dopo una attenta e complessa trasformazione, questa suggestiva testimonianza di archeologia industriale si appresta a divenire un grande polo di produzione culturale e intrattenimento.

Autechre + SND (live) + ROB HALL DJ

14/03/2008
Torino @ Hiroshima – 15 euro +d.p

15/03/2008
Roma @ Officine Marconi – guest: ALAN1 – Marco Passarani – 18 euro+d.p

16/03/2008
Bologna @ Kindergarten (ex-Estragon) – 18 euro+d.p. (tessera ARCI) – apertura ore 22 (info@unhiprecords.com – 3407109283)

Prevendite dal 6 febbraio su:
www.ticketone.it – tel 892 101

solo per Roma:
www.greenticket.it – tel 899 5000 55

Informazioni al Pubblico:
www.dnaconcerti.com – 06.47823484 – info@dnaconcerti.com

Fonte: Comunicato stampa

Scroll To Top