Avicii: morto a 28 anni il dj e produttore svedese

 

È morto Avicii, nome d’arte di Tim Bergling, dj e produttore di musica dance svedese.

Avicii, che aveva solo 28 anni, è stato trovato morto a Mascate, in Oman, oggi venerdì 20 aprile, ma ancora non si conoscono le cause del decesso. A confermare la notizia Diana Baron, addett stamp del dj: “Con profondo dolore che annunciamo la perdita di Tim Bergling, noto anche come Avicii. È stato trovato morto a Muscat, in Oman, questo venerdì pomeriggio. La famiglia è devastata e chiediamo a tutti di rispettare il loro bisogno di privacy in questo momento difficile. Non verranno fornite ulteriori dichiarazioni”.

Avicii nel 2016 aveva avuto una pancreatite, probabilmente causata dall’alcool, e subito due operazioni, alla cistifellea e all’appendice.

 

Scroll To Top