Avrà un sequel

La commedia con zombie che ha sbancato i botteghini Usa – e che arriverà qui da noi a giugno – avrà un sequel. Lo annunciano gli sceneggiatori Paul Wernick e Rhett Reese. L’idea è quella di pungolare ancora di più la famiglia disfunzionale del primo film, a caccia di morti viventi, con qualche nuovo personaggio.

Reese annuncia che probabilmente il sequel sarà in 3D, tecnica ormai sempre più diffusa nel cinema americano contemporaneo. “Vogliamo che gli spettatori guardino nei loro pop-corn per assicurarci che non ci sia del sangue, dentro”, dice Reese. “Ci saranno un sacco di fluidi volanti!” E si pensa anche a una svolta “romantica” nella storia: affiancare cioè al personaggio di Woody Harrelson una compagna d’avventura.

Scroll To Top