Axl Rose, la sua singolare intervista in monopattino

Dopo la notizia relativa al possibile coinvolgimento nel ruolo di nuovo frontman degli AC/DC, Axl Rose ha rilasciato la sua prima intervista in monopattino. Il rocker è stato infatti agganciato da paparazzi, giornalisti e curiosi al suo ingresso all’aeroporto di Los Angeles, rilasciando qualche commento volante sugli argomenti e le novità del momento: le esibizioni al Coachella, la scomparsa di Prince, la sua canzone preferita degli AC/DC.

In particolar modo, Axl Rose sembra essersi mostrato notevolmente entusiasta della partecipazione al Coachella Festival con la sua band di sempre, i Guns N’Roses, secondo quanto riportato dalla rivista TMZ: “Gli spettacoli sono andati davvero bene, la folla era incredibile. Il primo spettacolo era buono, il secondo ancor più divertente e la folla era particolarmente reattiva.”

Riguardo gli AC/DC, la band ha all’attivo 12 date live europee prenotate per maggio e giugno, tra cui due spettacoli in Inghilterra: allo Stadio Olimpico di Londra il 4 giugno e all’Etihad Stadium di Manchester il 9 giugno.

Un’anteprima di ciò che sarà, ci è stata fornita proprio in occasione dei concerti al Coachella, nel corso dei quali ha fatto la sua comparsa ‘on stage’ il chitarrista Angus Young, col quale la band ha eseguito due grandi classici del genere: “Whole Lotta Rosie”  e “Riff Raff”.

 

Scroll To Top