Babyshambles: Dal 17 settembre “Sequel To The Prequel”

Correlati

Esce domani, martedì 17 settembre, “Sequel To The Prequel”, il nuovo disco dei Babyshambles, che arriva I a distanza di 6 anni dal loro ultimo lavoro.

Il nuovo album, preceduto dal primo singolo “Nothing Comes To Nothing”, uscito il 26 agosto scorso, è stato registrato a Parigi negli studi Question Du Son e mixato a Londra presso The Bunker, con il produttore e collaboratore di vecchia data Stephen Street. Pieno di rimandi e di humour, “Sequel To The Prequel” racchiude i migliori testi che la band abbia composto finora, carichi sia di tenerezza che di comicità. Chi ha già avuto la fortuna di ascoltarlo lo ha definito il lavoro dei Babyshambles meglio riuscito ad oggi.

Come Pete Doherty ha dichiarato ad NME recentemente, “Non voglio che sia una mezza roba, voglio farlo sentire a tutti, forte e chiaro. Non è un ritorno per i Babyshambles perché non siamo mai andati via“.

La copertina dell’album porta la firma del celebre artista Damien Hirst. La special edition è composta da un secondo CD contenente 5 brani extra, tra cui una cover dei Velvet Underground (Afterhours), e una demo di un brano incluso in Nothing Comes To Nothing (Dr. No). La versione LP dell’album è composto dal vinile+CD+poster.

Album tracklisting:

1. Fireman

2. Nothing comes to nothing

3. New pair

4. Farmer’s daughter

5. Fall from grace

6. Maybeline

7. Sequel to the prequel

8. Dr. No

9. Penguins

10. Picture me in a hospital

11. Seven shades of nothing

12. Minefield

CD2

1. Cuckoo

2. Stranger In My Own Skin

3. The Very Last Boy Alive

4. After Hours

5. Dr. No (Demo)

Fonte: Comunicato

Scroll To Top