Baff 2009: Settima edizione con Pupi Avati

Dal 28 marzo al 4 aprile torna il B.A. Film Festival, che per il settimo anno sarà al centro della vita culturale di Busto Arsizio e dei comuni limitrofi.

Fulcro della manifestazione il concorso Made in Italy Anteprime, riservato a pellicole inedite, la cui giuria è presieduta dal regista Pupi Avati e composta dall’attrice Catherine Spaak, dal compositore premio Oscar Louis Bacalov, dal critico Jean Gili e da Lorenzo Codelli, collaboratore di Positif. A contendersi la vittoria film di Maurizio Scaparro, Paolo Benvenuti, Claudio Giovannesi. Fuori concorso verrà proiettato anche un documentario realizzato da Cinzia Th Torrini.

Il Baff 2009 rende omaggio ad Avati, con la proiezione, in anteprima nazionale, del suo ultimo film Gli amici del bar Margherita; al regista Florestano Vancini, uno dei più importanti interpreti del cinema italiano di ricerca storica e testimonianza civile, e dedica una serata concerto alle indimenticabili musiche di Nino Rota. Completa la proposta cinematografica la rassegna Made in Italy Scuole, che riporta all’attenzione degli spettatori il meglio della produzione italiana più recente.

Ad arricchire il programma del festival il concorso di sceneggiatura, la cui giuria è presieduta dal regista Carlo Lizzani; le “Giornate del cinema di animazione”; le sezioni Videoarte e Effetto Cinema (dedicata a documentari sul mestiere dell’attore) e le “Giornate del cinema tecnico”. Novità di quest’anno è la collaborazione con il neonato Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni (ICMA), che animerà gli incontri e produrrà in tempo reale video e backstage della manifestazione.

Da sabato 21 marzo, lo Spaziofestival, diventerà il principale punto di informazioni sulla manifestazione, oltre a ospitare incontri con gli ospiti della giornata e presentazioni di libri sul cinema. Confermato l’appuntamento del Dopofestival a tarda sera al Il Melograno.

Madrina della manifestazione, la giovane attrice Mary Petruolo, attualmente sugli schermi nel ruolo di protagonista del film Questo piccolo grande amore.

Oltre ai giurati e ai registi e protagonisti dei film in concorso, è prevista la presenza di molti ospiti e, solo per citarne alcuni, Peter Fonda, Cinzia TH Torrini, Federico Moccia, Arnoldo Foà, Marco Pontecorvo, Michele Guerra, Luca Lucini e Alba Rohrwacher.Fonte: Busto Arsizio Film Festival

Scroll To Top