Ben Foster con Tom Hanks nel cast di Inferno

Ben Foster potrebbe entrare nel cast di “Inferno“, l’adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Dan Brown diretto ancora una volta da Ron Howard dopo “Il Codice Da Vinci” e “Angeli e Demoni”.

Tom Hanks tornerà a vestire i panni del professore ‘esperto di simbologia Robert Langdon, e fianco a lui vedremo Felicity Jones (“La teoria del Tutto”), Omar Sy e Irrfan Khan. Il ruolo di Ben Foster dovrebbe essere quello del “cattivo”, uno scienziato ossessionato dall’Inferno dantesco. L’inizio delle riprese, in Europa, è previsto per questa primavera.

Prossimamente vedremo Ben Foster anche nel biopic “Lance Armstrong” di Stephen Frears mentre Tom Hanks sarà il protagonista del nuovo film di Steven Spielberg, “Bridges of Spies”, ambientato durante la Guerra Fredda.

Inferno” di Dan Brown in Italia è pubblicato da Mondadori, ecco la sinossi:

Il profilo di Dante che ci guarda dalla copertina è il motore di un thriller che di “infernale” ha molto. Non sorprende che il grande studioso di simbologia Robert Langdon sia un esperto del sommo poeta. Ed è normale che a Firenze sia di casa. Ma questa volta è tutto diverso, ora è un incubo e solo la sua profonda conoscenza della città può aiutarlo a salvarsi la vita.

Il professore di Harvard, infatti, si sveglia in una stanza d’ospedale, ferito alla testa. Ricorda a malapena come si chiama e non sa come è arrivato a Firenze. Sa che qualcuno ha cercato di ucciderlo, ma perché? Barcollante, la mente invasa da apparizioni mostruose e simboli connessi alla prima cantica della Commedia, Langdon si accorge di essere nel mirino di un’ambigua organizzazione, e sa che deve scappare. Da tutti. Ha una sola traccia per risolvere l’enigma che lo riguarda e salvarsi la vita: le terzine di Dante.

Fonte: The Hollywood Reporter

Scroll To Top