Benicio Del Toro: “Ogni tanto mi piace un pezzetto di cioccolata”

L’ha messa in questi termini, Del Toro, la sua voglia di interpretare (e produrre) uno dei classici dell’horror classico, “The Wolfman”, che terrorizzerà i nostri schermi dal 19 febbraio, dopo le fatiche “impegnate” del dittico soderberghiano sul Che.

Il film è diretto da Joe Johnston, ed è un rifacimento del film “L’Uomo Lupo” del 1941, con Lon Chaney nelle vesti (e nella pelliccia) della creatura. Ovviamente stavolta l’apparato make-up combinato con gli effetti speciali per mostrare la trasformazione sotto i nostri occhi saranno ben più credibili (e spaventosi).

Accanto a Del Toro, nel ruolo di suo padre, Sir Anthony Hopkins ed Emily Blunt. E il film non avrà solo mostruosità da Oscar ma anche costumi da Oscar: infatti l’incarico è dell’italiana Michela Canonero, vincitrice della statuetta per i costumi di “Barry Lyndon” di Kubrick.

Scroll To Top