Berlinale 2015 — La giuria

La Berlinale – Berlin International Film Festival (5 – 12 febbraio 2015) ha reso nota la composizione della giuria chiamata a valutare i film di questa edizione: il presidente, come già annunciato in precedenza, sarà il regista Darren Aronofsky (nella foto).

Ad affiancarlo, l’attore tedesco Daniel Brühl (“Bastardi senza gloria”, “Rush”), l’attrice francese Audrey Tautou, il creatore della serie tv “Mad Men” Matthew Weiner, il regista sud-coreano Bong Joon-ho (l’anno scorso abbiamo visto il suo “Snowpiercer”), la regista peruviana Claudia Llosa (vincitrice dell’Orso d’Oro nel 2009 con “Il canto di Paloma”) e la produttrice italiana Martha De Laurentiis.

Tra i film in competizione alla Berlinale ricordiamo “Knight of Cups” di Terrence Malick, “Eisenstein in Guanajuato” di Peter Greenaway, “Queen of the Desert“ di Werner Herzog, “El Club” di Pablo Larraín e “Vergine giurata”, opera prima dell’italiana Laura Bispuri.

Fonte: berlinale.de

Scroll To Top