Beyoncé Knowles: Set video nella sede dell’Onu

Per una sera la sala dell’Assemblea generale dell’Onu si trasforma in un set di un video musicale. La protagonista è la pop-star Beyoncé, madrina d’eccezione per le Nazioni unite. La cantante sta collaborando con l’organizzazione internazionale per attirare l’attenzione del pianeta sui problemi legati agli aiuti umanitari nei confronti delle popolazioni disagiate, e ha deciso di girare il video della canzone “I Was Here” all’interno della sala dell’Assemblea generale.

Il filmato verrà presentato in anteprima mondiale il 19 agosto in occasione della Giornata umanitaria mondiale, istituita nel 2008, e il Palazzo di vetro spera che la campagna riesca a raggiungere un’audience di un miliardo di persone. A presentare la performance di Beyoncé, fasciata in un lungo abito bianco, è stata Valerie Amos, capo delle operazioni umanitarie delle Nazioni Unite.

Durante le prove, la cantante ha anche incontrato il segretario generale dell’Onu Ban Ki-moon, che ha elogiato il suo “nobile ruolo” nella lotta per sostenere i diritti umanitari.

Fonte: Ansa.it

Scroll To Top