Biennale Martelive 2014: presentato il programma completo

Si è tenuta presso la sala del Carroccio del Campidoglio la conferenza di presentazione della Biennale Martelive 2014, un evento che coinvolgerà più di 900 artisti in diverse location, a Roma ma non solo.

Come ha detto Lidia Ravera, Assessore alla Cultura e Politiche Giovanili della regione Lazio, il “Martelive non va in scena ma esonda dagli argini dello spettacolo”. Gli spettacoli coinvolgono non solo il centro di Roma, ma anche le zone più periferiche, come Corviale e Laurentino 38 per espandersi anche ad altri comuni, come Frosinone. Le istituzioni hanno contribuito alla Biennale martelive con un finanziamento di 50.000. Come spiega ancora l’Assessore Ravera “Uno dei nostri obiettivi è anche ridurre il gap tra Roma e il resto del Lazio per gli eventi culturali, per cui sono soldi bene spesi”.

Alla conferenza anche Paolo Masini, Assessore ai Lavori Pubblici e alle Periferie di Roma Capitale, che ha sottolineato l’importanza della riqualificazione delle aree periferiche o inutilizzate di Roma.

Beppe Casa, direttore artistico e fondatore del Biennale MarteLive e Francesco Lo Brutto, responsabile della comunicazione, raccontano invece lo sforozo organizzativo per un evento che coinvolge così tanti artisti in aree diverse. Ma il MarteLive non è solo 5 giorni di feste, concorso ed esibizioni live, ma anche formazione continua. Saranno diversi i workshop, presso la Città dell’Altra Economia e a Palazzo Incontro, per far si che il seme della cultura metta radici profonde nel territorio romano.

Proprio con questo scopo, al tradizionale concorso multidisciplinare, si accosteranno diversi eventi: dal concerto dei Nidi D’Arac, gli Après La Classe (leggi la nostra intervista agli Après La Classe)e UNA in collaborazione con Puglia Sounds, al gemellaggio coi paesi scandinavi grazie alla collaborazione delle ambasciate di Norvegia, Svezia, Finlandia e Danimarca e il Circolo Scandinavo.

Altri eventi si terranno anche a Frosinone, Cassino (FR), Roviano (RM), Tivoli (RM), Carpineto Romano (RM), Tolfa (RM), Civitavecchia (RM), Contigliano (RI) e in altri comuni del Lazio.

 

Questi alcuni degli eventi:

25 settembre Clementino La Pelanda Roma

26 settembre Twinning (sul palco Mastatal e Mammooth) Rialto Sant’Ambrogio

26 settembre Après La Classe, UNA Circolo degli Artisti

26 settembre Crookers dj set Atlantico Live

27 settembre Nidi D’Arac e K-Ant Combolution Init

27 settembre Locusta Night (sul palco Virginiana Miller e Green Like July

27 settembre Nobraino col blogger Spinoza Warehouse

28 settembre Rezophonic Init

 

Programma completo sul sito della Biennale MarteLive

Scroll To Top