Billie Eilish: “Bud Guy” da record negli USA

Correlati

Non si arresta l’ascesa di Billie Eilish.

Come riporta Rockol.it la diciasettenne di Los Angeles, che il 31 agosto terrà un concerto in Italia al Mind-Milano Innovation District, è la prima artista nata nel nuovo millennio ad aver raggiunto la vetta della classifica “singoli” degli Stati Uniti con “Bad Guys, spodestando “Old town Road” di LiL Nas X e Bill Ray Cyrus, al comando per la bellezza di 19 settimane.

Un risultato storico arrivato da una delle artiste più influenti degli ultimi vent’anni che, con il disco d’esordio “When we all fall asleep, where do we go“, è riuscita a raccontare e parlare in modo efficace alle nuove generazioni con un’estetica impattante e una musica accessibile senza scadere mai nel banale.

 

Scroll To Top